Torna Dal 28 ottobre all’8 novembre 2015

Da mercoledì a sabato
ore 21.00
domenica ore 16.30

LA SIGNORINA GIULIA
di August Strindberg

con Giuseppe Scordio e Sonia Burgarello
e conAgnese Grizzaffi
regiaGiuseppe Scordio
scenografiaGiuseppe Scordio e Sonia Burgarello - elementi scenograficiApeiron
costumiLalory Costumi Teatrali di Delia Giubeli - luciGiuseppe Amato
elaborazioni musicaliLuca Nobis
organizzazione e comunicazioneMarta Ienco
promozione e ufficio stampaFrancesca Bartolino
produzione Compagnia Artistica Tertulliano


L’ euforia sfrenata della festa nella Notte di Sant'Agata fa da sfondo alla morbosa partita giocata tra la giovane contessa Giulia, apparentemente sicura di se’, e il suo domestico, l’arrivista e cinico Jean.
I desideri nascosti della fragile contessa si svelano quando la ragazza si trova a corteggiare e sedurre l’uomo, del quale si dimostra ossessionata eroticamente.
Jean, dapprima reticente, approfitta delle insicurezze della giovane per manipolarla fino ad arrivare a sovvertire il rapporto servo-padrona ed attuare una calcolata scalata sociale. Eros, rancore e sopraffazione trasformeranno l’intrigo in tragedia. Giuseppe Scordio si immerge negli abissi dell’ animo umano affrontando il capolavoro che lanciò Strindberg nel firmamento dei grandi autori contemporanei.